Dottorato di ricerca

Il dottorato di ricerca rappresenta il più alto grado di istruzione previsto nell’ordinamento accademico italiano e fornisce le competenze necessarie per esercitare attività di ricerca di alta qualificazione presso università, enti pubblici o soggetti privati. Il percorso dura tre anni. Per accedervi è necessario essere in possesso della laurea specialistica/ magistrale o una laurea del vecchio ordinamento oppure di analogo titolo accademico conseguito all’estero, riconosciuto idoneo ai soli fini dell’ammissione. Il bando di concorso di norma è emanato nel mese di luglio. L’ateneo incoraggia la partecipazione di studenti stranieri e i rapporti con il sistema economico-sociale e produttivo.

Tutte le informazioni relative al dottorato di ricerca sono reperibili qui.